10 lezioni d'Amore di Lucio Mayoor Tosi

06.01.2020

AUTORE LUCIO MAYOOR TOSI

1.

Lei non sapeva cosa fossero le chicchere. Ne rideva.
Così, ci siamo conosciuti. Per un attimo non vidi

la bellissima donna. Dissi che avevo le caviglie arrossate,
per via del cane. Capisce? E' una lunga storia.
.

Non parlare di sesso. Abbiamo ancora Aznavour.
Le tende di carta, l'inserto dei vicini a notte lunga. Piangono

dai tetti ma non si sa cosa. Le lavastoviglie. Abbiate
pazienza, non mancheranno al porto le moribonde.
.

Dormi? The Sound Of Silence. Sibila corallo le prime strofe
di mare aperto. Noi sottocoperta. Hai portato con te,

e com'erano belli Simon & Garfunkel. Il disco. Di fianco
all'armadio. Le armature, miele. Le ombre.